L'importanza della dichiarazione nei termini

Inviato da daniele il Sab, 2007-06-16 14:13

Leggevo ieri un documento dell'Agenzia delle Entrate (è del 2005) che chiarisce che le dichiarazioni integrative possono essere fatte solo se la prima dichiarazione è stata presentata nei termini (o nei 90 giorni successivi), mentre se è stata fatta una "dichiarazione tardiva" non è possibile integrarla, ad esempio perché si sono trovate quelle ricevute di spese mediche che non si era portato in detrazione.

Quindi è meglio presentare una dichiarazione che si sa essere sbagliata, ma farla entro il 16 giugno (o il 18 quest'anno) e poi correggerla con calma in seguito? Mah...

Ora devo controllare se è possibile usare il programma Uniconline anche su Linux...