Installare Linux (Debian Etch) su PowerMac 5200 (NuBus)

  1. masterizzare l'immagine del CD per l'installazione, io ho scelto quella per l'installazione da rete (attualmente debian-40r1-powerpc-netinst.iso)
  2. installare BootX (versione 1.1.3)
  3. copiare il kernel install/powerpc64/vmlinux dal CD-ROM alla cartella "Linux Kernels" per BootX
  4. copiare l'immagine del ram disk sempre da install/powerpc64/vmlinux e rinominarla ramdisk.image.gz per BootX
     Debian GNU/Linux 4.0 r1 "Etch" - Official powerpc NETINST Binary-1 20070820-20:28
    

Disturbatori telefonici

Edit: disturbatore n. 9 del 22/08/2007

L'anno scorso ad agosto Tele2 chiamava 2 o 3 volte alla settimana.

Quest'anno sembra la volta di Fastweb:

  1. 17/07/2007 17.00 (numero privato) Elitel(?) per conto di Fastweb
  2. 19/07/2007 19.08 (numero privato) Elitel(?) per conto di Fastweb
  3. 26/07/2007 18.17 Fastweb (non ho risposto io)

È uscito gnokii 0.6.17

È uscita la versione 0.6.17 di gnokii.
Si tratta di una versione di manutenzione le cui modifiche riguardano:

  • la possibilità di usare contemporaneamente più di un telefono con la connessione dku2libusb (lanciando più copie di gnokii)
  • una migliore gestione della memoria tramite la correzione di alcuni memleaks
  • un controllo più rigido degli argomenti forniti sulla riga di comando e nel file di configurazione

Il sito ufficiale per scaricare i sorgenti è http://www.gnokii.org/download/gnokii/.
Per maggiori

L'importanza della dichiarazione nei termini

Leggevo ieri un documento dell'Agenzia delle Entrate (è del 2005) che chiarisce che le dichiarazioni integrative possono essere fatte solo se la prima dichiarazione è stata presentata nei termini (o nei 90 giorni successivi), mentre se è stata fatta una "dichiarazione tardiva" non è possibile integrarla, ad esempio perché si sono trovate quelle ricevute di spese mediche che non si era portato in detrazione.

Quindi è meglio presentare una dichiarazione che si sa essere sbagliata, ma farla entro il 16 giugno (o il 18 quest'anno) e poi correggerla con calma in seguito? Mah...

Accendere e spengere il telefono tramite gnokii

Tempo fa su gnokii-users qualcuno chiese se fosse possibile accendere un telefono con dei comandi tramite FBUS.
La domanda è piuttosto curiosa (inviare un comando ad un telefono spento...) e anche risposta che io gli detti: è possibile farlo :-)

È possibile solo se il telefono è apparentemente spento (perché se fosse veramente spento non potrebbe accettare i comandi inviati... avrebbe la stessa reazione di un soprammobile!) e questo succede quando è collegato al caricabatterie. Basta pensarci un attimo ed è evidente che durante la carica non si accende un semplice LED, ma appaiono delle scritte e dei disegni che possono essere gestiti solo dal software (o firmware) del telefono, non certo dal caricabatterie.

Gone With the Wind

Ero rimasto con Wind per via dell'autoricarica "Pieno Wind" nonostante le porcate che aveva fatto:
tre SIM che parlano per sempre gratis tra loro, dove "gratis" vuol dire "5 Euro al mese, per 300 minuti, ma poi lo riduciamo a 200 minuti quando ci pare"
"Wind 10" che si trasforma in "Wind 12" senza una notifica adeguata
finalmente venerdì mattina mi arriva un SMS che mi avverte che dal 20 giugno Pieno Wind sarà prorogato di 6 mesi al prezzo di 6 Euro senza perdere il credito maturato ('sti cazzi!) e l'unica ragione è scomparsa. PIENO NO già inviato al 4533!

Strano che il messaggio sia arrivato il 18, due giorni dopo la scadenza di un'interessante offerta di Vodafone ;-)

È uscito gnokii 0.6.15

Lunedì scorso (7 maggio 2007) è uscita la versione 0.6.15 di gnokii, con diversi aggiornamenti per migliorare l'affidabilità eliminando alcuni "buffer overflow" e "memory leaks".
Ci sono anche dei miglioramenti più visibili nelle funzioni:
ès tato migliorato il supporto per il formato vCard: --getphonebook legge anche alcuni campi in più, --writetodo e --writecalendar ora possono leggere da un file tutte le note in una volta sola
sono stati aggiunti il Nokia 6136 e il Nokia 6233 fra quelli provati
si può leggere e scrivere la memoria "ON" che è quella per il proprio numero (Own Number), ammesso che il telefono lo permetta, (es.: gnokii --getphonebook ON 0 end); a differenza delle altre memorie, qui la prima locazione è la "0"

Operazione un miliardo di cifre

«Operation Billion Digits» è un progetto iniziato da Luigi Morelli (sito in Italiano) e William B. Lipp (sito in Inglese) per cercare un numero primo di Mersenne con un miliardo di cifre.
La cosa divertente è che usare i computer di oggi per una ricerca del genere è come svuotare una piscina con un bicchiere, quindi basta avere pazienza e prima o poi si finisce, ma il fondo rimane bagnato...
Ho dato anche io un piccolo contributo portando l'esponente 3321931637 da 71 a 75 bit e trovando il divisore 28475025393798152885081 vicinissimo al limite che mi ero prefisso.
Per ulteriori informazioni vedere le pagine di Operation Billion Digits su mersenneforum.org (in Inglese).

Nuovi link

Aggiunti nuovi link (con la descrizione in Inglese e in Italiano) nella pagina dei collegamenti.