Accendere e spengere il telefono tramite gnokii

Tempo fa su gnokii-users qualcuno chiese se fosse possibile accendere un telefono con dei comandi tramite FBUS.
La domanda è piuttosto curiosa (inviare un comando ad un telefono spento...) e anche risposta che io gli detti: è possibile farlo :-)

È possibile solo se il telefono è apparentemente spento (perché se fosse veramente spento non potrebbe accettare i comandi inviati... avrebbe la stessa reazione di un soprammobile!) e questo succede quando è collegato al caricabatterie. Basta pensarci un attimo ed è evidente che durante la carica non si accende un semplice LED, ma appaiono delle scritte e dei disegni che possono essere gestiti solo dal software (o firmware) del telefono, non certo dal caricabatterie.

Gone With the Wind

Ero rimasto con Wind per via dell'autoricarica "Pieno Wind" nonostante le porcate che aveva fatto:
tre SIM che parlano per sempre gratis tra loro, dove "gratis" vuol dire "5 Euro al mese, per 300 minuti, ma poi lo riduciamo a 200 minuti quando ci pare"
"Wind 10" che si trasforma in "Wind 12" senza una notifica adeguata
finalmente venerdì mattina mi arriva un SMS che mi avverte che dal 20 giugno Pieno Wind sarà prorogato di 6 mesi al prezzo di 6 Euro senza perdere il credito maturato ('sti cazzi!) e l'unica ragione è scomparsa. PIENO NO già inviato al 4533!

Strano che il messaggio sia arrivato il 18, due giorni dopo la scadenza di un'interessante offerta di Vodafone ;-)

È uscito gnokii 0.6.15

Lunedì scorso (7 maggio 2007) è uscita la versione 0.6.15 di gnokii, con diversi aggiornamenti per migliorare l'affidabilità eliminando alcuni "buffer overflow" e "memory leaks".
Ci sono anche dei miglioramenti più visibili nelle funzioni:
ès tato migliorato il supporto per il formato vCard: --getphonebook legge anche alcuni campi in più, --writetodo e --writecalendar ora possono leggere da un file tutte le note in una volta sola
sono stati aggiunti il Nokia 6136 e il Nokia 6233 fra quelli provati
si può leggere e scrivere la memoria "ON" che è quella per il proprio numero (Own Number), ammesso che il telefono lo permetta, (es.: gnokii --getphonebook ON 0 end); a differenza delle altre memorie, qui la prima locazione è la "0"

Operazione un miliardo di cifre

«Operation Billion Digits» è un progetto iniziato da Luigi Morelli (sito in Italiano) e William B. Lipp (sito in Inglese) per cercare un numero primo di Mersenne con un miliardo di cifre.
La cosa divertente è che usare i computer di oggi per una ricerca del genere è come svuotare una piscina con un bicchiere, quindi basta avere pazienza e prima o poi si finisce, ma il fondo rimane bagnato...
Ho dato anche io un piccolo contributo portando l'esponente 3321931637 da 71 a 75 bit e trovando il divisore 28475025393798152885081 vicinissimo al limite che mi ero prefisso.
Per ulteriori informazioni vedere le pagine di Operation Billion Digits su mersenneforum.org (in Inglese).

Nuovi link

Aggiunti nuovi link (con la descrizione in Inglese e in Italiano) nella pagina dei collegamenti.

Rivoluzione Wii

Oggi è successa una cosa incredibile: ho giocato con mio padre con la Wii di Nintendo.
Cosa è incredibile?

mio padre ha 31 anni più di me
non abbiamo più giocato insieme dopo l'epoca dei pong
mio padre ha fatto 76 punti nella sua prima la corsa con la mucca in Wii Play
mio padre ha fatto più punti di me la prima volta nel gioco di riconoscere le facce dei Mii (sempre in Wii Play)
mio padre ha difficoltà nel muovere la stecca nel gioco del biliardo e questo è incredibile visto che le altre cose gli riescono :-)
ha vinto per KO alla terza ripresa la prima volta che ha giocato al pugilato in Wii Sports (io ho vinto alla prima ripresa, ma la difficoltà era minore)

Se la collegassi ad Internet credo che anche mia madre userebbe il canale meteo e questa sarebbe una rivoluzione ancora più incredibile.
Rivoluzione era il nome provvisorio del progetto Wii...

Estrarre dal telefono eventi in formato vCalendar

In seguito al thread Synchronize with nokia 6230i sto mettendo a punto un programmino che legge gli elenchi delle chiamate fatte e ricevute e le salva in formato vCalendar per essere importati in Google Calendar, KOrganizer, Microsoft Outlook o qualsiasi altra applicazione compatibile (ad esempio un altro telefono).
Questo programma sarà il compagno ideale per chi deve dimostrare di avere lavorato tanto al telefono :-) se solo fosse possibile sapere la durata il costo di ogni telefonata o il credito dell'autoricarica... (interpretando i messaggi che manda Wind, ad esempio)
È interessante tenere conto in qualche modo degli SMS, ma questo richiederebbe di duplicare tutto il codice già presente in gnokii e considerando che quel codice dovrà essere cambiato per introdurre delle nuove funzioni, credo che mi limiterò all'ora e al numero di telefono.
Questi sono i parametri accettati dal programma:

Configuring gnokii at compile time

Just like almost every ./configure script out there, when configuring gnokii before compiling you can let the script automatically figure out what libraries you have got or you can explicitly enable or disable some features.
The features that will be available when version 0.6.15 is out are: